Caffe’: Proprieta’ e benefici

Il caffe’ e’ un alimento molto usato al giorno d’oggi ,soprattutto sotto forma di bevanda (che si ricava dai chicchi di caffe’). E’ un alimento energizzante e stimolante del sistema nervoso. E’ utilissimo in tutti i casi in cui si riscontri un calo dell’attivita’ vitale dell’organismo o dell’attenzione. Infatti il caffe’, grazie alla caffeina, ovvero il principio attivo in esso contenuta, e’ in grado di stimolare l’attivita’ cerebrale e fisica del nostro organismo ( e’ quindi molto utile nei casi di forte affaticamento o negli stati in cui si manifesti sonnolenza). E’ anche in grado di favorire la secrezione gastrica ed epatica del nostro organismo ed ha quindi anche proprieta’ digestive. E’ ricchissimo di polifenoli in grado di contrastare efficacemente¬† l’azione ossidante e nociva dei radicali liberi nel nostro organismo. E’ per questo riconosciuto come un alimento dalla potentissima azione antiossidante. C’e’ da specificare che la tostatura del caffe’¬† comporta la perdita ( almeno in parte) delle sue proprieta’ antiossidanti. E l’aggiunta di zucchero bianco puo’ rendere il caffe’ meno salutare di quanto non lo sia ” al naturale”. Il suo uso eccessivo puo’ poi determinare stati di tachicardia ed eccessivo nervosismo. E’ quindi opportuno consumare questa bevanda in modo moderato ( non oltre due tazzine al giorno) per garantirsi i suoi benefici senza gli effetti nocivi che possono derivare da un suo abuso ( aritmie cardiache, scompensi neurologici ecc.)